Protezione civile e Arpae: “Prevista la prima neve anche in pianura”

Previste le prime nevicate della stagione anche in pianura in Emilia-Romagna.

Protezione civile e Arpae diramano l’allerta arancione per neve per montagne e colline della regione e gialla per la pianura emiliana orientale e occidentale.

Già dalla giornata di oggi, martedì primo dicembre, si prevede un aumento della nuvolosità che porterà precipitazioni dal pomeriggio che, inizialmente, interesseranno l’Appennino centro-occidentale, e poi si estenderanno, dalla serata-nottata, all’intera regione.

Proseguiranno poi, con diverse intensità, per l’intera giornata di mercoledì 2 dicembre. Le precipitazioni saranno a carattere nevoso sui rilievi con quota neve attorno a 500 metri in progressiva discesa fino alla pianura, in nottata.

In pianura, inizialmente saranno sotto forma di pioggia per poi trasformarsi in neve in nottata. Per domani inoltre si prevedono venti forti di intensità oraria pari a Beaufort 8 (fra 62 Km/h e 74 Km/h) in alcune aree, mentre il mare sarà molto mosso o agitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *