Niagara: per Fontana determinante Martinelli

Lo schiacciatore della 4 Torri riconosce i grandi meriti del suo tecnicoNiagara Fontana

Non ha dubbi Federico Fontana, tra le prime certezze per la 4 Torri Volley targata 2016/17: il vero valore aggiunto di questa compagine è coach Marco Martinelli.
“È grazie a lui se l’anno passato siamo diventati una squadra tosta – afferma lo schiacciatore granata – l’allenatore riesce a farci lavorare in palestra in modo sereno, ci infonde fiducia, trasmettendoci la sua mentalità. Ascolta il gruppo e ne conosce i meccanismi”.
Felice della conferma?
Assolutamente sì. Riprendo con lo stesso spirito di sempre. Tanto lavoro in palestra, tanto entusiasmo, grinta, voglia di vincere. Sono pronto a dare tutto me stesso per dare il mio apporto alla squadra.
Lo scorso campionato avete sfiorato l’impresa…
Eh, diciamo che rimane ancora un po’ di amaro in bocca per aver mancato i playoff di così poco. Ma l’importante è stato altro. Mi sono trovato subito come a casa in questo club, siamo stati una vera squadra e, grazie a un gruppo fantastico e alla società che ci ha dato sempre tranquillità e fiducia, abbiamo superato insieme le tante difficoltà che ci si sono presentate davanti facendo un campionato sopra le aspettative di chiunque.
E il tuo rapporto con l’ambiente e la città?
Ho conosciuto tante persone con cui ho creato un rapporto di amicizia anche al di fuori dell’ambito pallavolistico. E’ stato un anno fantastico che porterò per sempre nel cuore.
Una menzione speciale va ai tifosi che si sono affezionati a noi e che ci hanno supportato sempre. Spero di vederli sempre più numerosi a sostenerci anche nella prossima stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *