Niente IMU agevolata per nuove aziende. Marattin: “Colpa del Governo”

04 marattinIl Comune sarà costretto a rinunciare le agevolazioni sull’ICI per le imprese che si insediano a Ferrara: lo spiega, in una nota inviata alle redazioni, l’assessore al bilancio del comune di Ferrara Luigi Marattin.

La legge di stabilità 2013, spiega Marattin, ha modificato la disciplina dell’IMU: lo stato tratterrà per sé proprio i proventi dell’IMU sugli immobili ad uso produttivo e questo significa che i comuni non potranno più ridurre l’aliquota di questa tassa, al massimo potranno aumentarla.

Sfuma così uno degli strumenti con cui il comune di Ferrara pensava, per il 2013, di favorire i nuovi insediamenti di attività produttive a Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *