Nordic Walking: con Acaref domenica 17 luglio camminata benefica per finanziare la ricerca a Ferrara

Dal 16 al 23 luglio tre appuntamenti che uniscono attività fisica e raccolta fondi a favore di Acaref, la Fondazione ferrarese impegnata nella lotta all’atassia spinocerebellare Si prospettano due weekend di sano movimento quelli che Fondazione Acaref Onlus di Ferrara si accinge a vivere.Sabato 16, domenica 17 e sabato 23 luglio il Cammino d’Italia promosso dalla Scuola Italiana di Nordic Walking farà tappa rispettivamente a Comacchio, Ferrara e Rovigo per una staffetta grande come un abbraccio.

Questi tre step fanno parte di un percorso di 85 tappe, iniziato a marzo 2022 e che si concluderà a fine anno a Roma, stessa città da cui è partito. L’iniziativa oltre ad essere salutare per tutti, è diventata anche solidale: il ricavato da queste tre tappe infatti verrà devoluto alla Fondazione Acaref onlus di Ferrara, che dal 2016 si occupa di finanziare la ricerca scientifica sulle sindromi atassiche e di offrire sostegno e supporto a persone anziane e disabili.

“Questa staffetta di cammino con i bastoncini spiega Claudia Formigoni, donor manager di Acaref ci aiuta a far capire come il movimento sia un aspetto imprescindibile nella vita di chiunque sia affetto da atassia. Questa malattia così subdola colpisce il cervelletto, il nostro centro del movimento e della coordinazione , e infatti una delle prime difficoltà che il paziente atassico deve affrontare è proprio il camminare quotidiano. Attualmente non vi è una cura, pertanto si può lavorare solo su terapie palliative: logopedia, fisioterapia e tanto sport, camminate, movimento in generale”.

L’iniziativa, realizzata grazie alla preziosa collaborazione con Camminatori Senza Confini ASD, vede il coinvolgimento di esperti istruttori locali che in ogni giornata affiancheranno i partecipanti. Le route hanno una lunghezza variabile tra gli 11 km (Ferrara e Rovigo) e i 17 km ( Comacchio) e verranno percorse strade tipiche del territorio, dalla foce del Po alle zone storiche delle città di Ferrara e Rovigo. Un’occasione per scoprire nuovi territori, camminando e chiacchierando in allegria.

Sul sito www.acaref.org è possibile trovare i dettagli di ogni tappa. È obbligatoria la prenotazione online sul sito www.camminatorisenzaconfini.it. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.