‘Nova’: presentazione del libro di Fabio Bacà, finalista al ‘Premio Strega 2022’ domani alle 17 all’Ariostea e online

E’ un percorso verso la scoperta della componente meno nota del cervello umano quello che compie il protagonista del romanzo di Fabio Bacà dal titolo ‘Nova’ che domani, martedì 17 maggio alle 17, sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via Scienze 17 Ferrara).Nel corso dell’incontro, a cura dell’Associazione Amici della Biblioteca Ariostea, ne parleranno con l’autore Roberta Barbieri e Maria Calabrese. La presentazione potrà essere seguita anche in diretta video sul canale YouTube Archibiblio web.

Del cervello umano, Davide sa quanto ha imparato all’università, e usa nella sua professione di chirurgo. Finora gli è bastato a neutralizzare i fastidiosi rumori di fondo e le modeste minacce alla vita tranquilla che ha consolidato insieme alla famiglia nella casa in cui vive alle porte di Lucca: l’estremismo vegano della moglie, ad esempio, oppure il litigio con il vicino di casa piuttosto aggressivo. L’incontro con Diego, che diviene il suo enigmatico maestro zen, lo spinge a sondare quelle vibrazioni più sinistre che lo toccano in profondità, causate da altri inattesi episodi della vita quotidiana. Suo malgrado Davide si trova ad avere a che fare con la componente violenta della vita, e allora scopre che a contare, e spesso a esplodere in modo feroce, è quanto del cervello non si sa. O si preferisce non sapere.

Link diretto al canale youtube Archibiblio web: https://www.youtube.com/channel/UC1_ahjDGRJ3MgG45Pxs90Bg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.