Nuoto: 9 ori, 12 argenti e 11 bronzi per il Cus a Reggio Emilia

Grande performance soprattutto di Laura Scarantino, dominatrice

Al Trofeo Città di Reggio Emilia del weekend del 20-21 maggio, vasca olimpionica, il Cus Ferrara Nuoto ha fatto sfaceli. Si parte da Laura Scarantino (nuotatrice anche della De Akker Team) protagonista assoluta con quattro ori nella categoria Junior che sono valsi i primi posti anche tra gli assoluti. Nei 50 farfalla ha nuotato in 28’’55 personal best e tempo limite per gli italiani, nei 50 dorso ha migliorato il suo personale con 31’’46, nei 100 farfalla ha ottenuto il pass per i nazionali in 1’04’’24, mentre si è migliorata nei 100 dorso con 1’08’’80. Edoardo Aguzzi (De Akker Team) nei Ragazzi 2 ha preso il bronzo nei 50 farfalla in 28’’85 (record personale) e i quarti posti nei 50 rana in 34’’77 (record personale) e nei 100 misti in 2’25’’73 (record personale). Francesco Balboni nei Ragazzi 1 ha preso l’argento nei 200 dorso in 2’35’’44. Due ori per Luca Pinca (De Akker) nella categoria Junior per i 50 farfalla in 26’’71 e nei 400 misti in 4’41’’45 (record personale). Oro per Matteo Pignatti (De Akker) negli assoluti 50 farfalla 25’’40, tre argenti grazie al 24’’68 nei 50 sl, al 54’’15 nei 100 sl e al 2’13’’83 nei 200 misti, oltre al bronzo nei 100 farfalla in 57’’35. Agnese Gulmini, Ragazzi 1, è arrivata due volte quarta nei 50 rana in 40’’52 e nei 200 rana in 3’08’’21. Tre argenti per Sara Pasqualini categoria Junior (De Akker), nei 50 rana in 36’’39, nei 100 rana in 1’18’’45, nei 200 rana in 2’51’’63. Nicolò Moretto, Ragazzi 1, secondo nei 50 rana in 35’’48 e per due volte terzo nei 100 rana in 1’16’’52 e nei 200 misti in 2’32’’69 dove ha migliorato il record personale. Martina Proietti (De Akker) ha vinto gli assoluti nei 100 farfalla nuotando in 1’05’’87. Tornato dall’Australia per motivi personali che lo ha tenuto lontano dall’attività per diverso tempo, Samuele Pini (De Akker) ha vinto l’oro nei 200 misti in 2’16’’80, due argenti nei 50 rana in 31’’35 e nei 100 rana in 1’08’’42 (record personale), oltre al bronzo nei 100 farfalla in 1’00’’90. Margherita De Carli, Ragazzi 1, ha preso l’argento nei 50 dorso in 34’’57. Gaia Draghetti terza grazie al 35’’26 nei 50 dorso, mentre Francesco Di Battista (De Akker) categoria Junior ha ottenuto l’argento nei 200 sl in 1’58’’89 (record personale), bronzo sia nei 400 sl in 4’18’’97 e 100 sl in 55’’26, quarto nei 50 sl in 25’’49. Filippo Gaianti (De Akker) è giunto quarto negli assoluti in 25’’23 nei 50sl. Mattia Tonioli (De Akker), categoria Junior, è giunto secondo nei 400sl in 4’13’’84, terzo nei 200sl in 1’59’’87. Alessio Giunchedi, Ragazzi 1, ha preso il bronzo nei 200 rana in 2’52’’10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *