Nuoto: Crepaldi prima a Caorle

IMG-20160719-WA0006

Ottimi piazzamenti anche nelle altre categorie

Il weekend dal 16 al 17 luglio a Caorle si è concluso il circuito di nuoto in
acque aperte “Alto Adriatico” con le ultime due gare: la 5 km della mattina e la
3 km del pomeriggio, svolte entrambe nella giornata di sabato 16. La fondista
del CUS Ferrara Pamela Crepaldi, nuovamente in gara come i weekend scorsi, non
si è smentita neanche questa volta. In 1h21′ la cussina ha realizzato ottimi
piazzamenti in ogni classifica, da 81esima su 162 atleti fra uomini e donne, a
25esima su 52 donne fra agoniste e master, ad ottava fra le donne master ma
prima nella sua categoria Master35. Nel pomeriggio, a causa di un vento molto
forte ed un mare praticamente ingestibile, per la 3 km Pamela si è dovuta
accontentare di un tempo più alto rispetto ai suoi standard (57 minuti contro
45), ma ciò non le ha impedito di festeggiare vittoriosa: 170esima nella
classifica totale di 381 atleti, 49esima su 134 donne master ed agoniste,
12esima su 87 fra le donne master e di nuovo prima nella sua categoria Master35.
A circuito concluso, la cussina è stata premiata con la medaglia d’oro dell’Alto
Adriatico nella sua categoria.
CUS Ferrara è fiero di poter schierare i suoi atleti anche in acque diverse da
quelle della piscina ed ottenere risultati altrettanto notevoli. Con la fine
della stagione estiva la squadra riprenderà gli allenamenti a bordo vasca in
preparazione ai nuovi circuiti master invernali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *