Nuoto: il Cus in acque libere

Road to Campionati italiani estivi

A una settimana dai Campionati Italiani Estivi di Palermo, sabato 30 giugno i Master del CUS Ferrara si sono cimentati in un’altra tappa, la 24esima edizione di Riviera di Barcola, evento che ha visto gli atleti delle acque libere gareggiare nel mare di Trieste in un percorso di 5 km alla mattina e di 3 km al pomeriggio.
Con le loro ottime prestazioni, ciascun Cussino in gara ha lasciato il segno nella propria categoria: nella 5 km è undicesimo in classifica Stefano Brandola, seguito dal settimo posto di Riccardo Rivelli, dal sesto di Filippo Zecchi, dal quinto di Massimo Cedrini e dal quarto di Michela Venturi, un meraviglioso risultato per questa Cussina in occasione dei suoi primissimi 5 km in mare. Incoronati d’argento le performance di Luca Caprini, Stefano Zannoni e Pamela Crepaldi.
Alla 3 km al pomeriggio hanno di nuovo partecipato Riccardo Rivelli, quinto posto in classifica, Luca Caprini, medaglia di bronzo di categoria, Pamela Crepaldi e Stefano Zannoni, saliti entrambi sul secondo gradino del podio. Non meno importanti sono state le prove di Riccardo Manfrini e Alessandro Scalambra, che si sono aggiudicati rispettivamente il nono e il secondo posto.
Di ritorno da una giornata vittoriosa, i Cussini delle acque libere hanno immediatamente ripreso gli allenamenti in vista di un weekend impegnativo: un venerdì da 10km, un sabato da 5km e una domenica da 3km presso il Circolo TeLiMar delle acque palermitane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *