Nuoto: Di Tora è d’oro

Dopo l’argento nei 50 dorso, Mirko di Tora è salito sul gradino più alto del podio nella staffetta 4×100 agli europei di Debrecen in Ungheria. L’atleta ferrarese è sceso in acqua nella prima frazione a dorso, chiusa al secondo posto con il tempo di 54″40, preceduto di un’inezia dal portocolori della Grecia. Sono scesi poi in acqua Rivolta, Scozzoli e Magnini, che hanno porato la staffetta azzurra alla conquista dell’oro, stabilendo anche il nuovo record italiano, con il tempo di 3’32″80. Per Di tora due performance che lo proiettano nelle migliori condizioni psicologiche possibili verso le Olimpiadi di Londra.

2 pensieri riguardo “Nuoto: Di Tora è d’oro

  • 28/05/2012 in 15:55
    Permalink

    Strepitoso Mirco, ragazzo tranquillo che non si è mai montato la testa e che è cresciuto, natatoriamente, nel Centro Nuoto Copparo.
    Lunedì, quando eravamo ancora tutti scossi per il sisma che ci ha duramente colpiti, ai microfoni RAI ha manifestato la sua vicinanza alla popolazione emiliana dall’ Ungheria…
    Avanti tutta!!

    Rispondi
  • 31/05/2012 in 10:04
    Permalink

    Da piccolo nuotavo con lui….
    Certo che ne ha fatta di strada, ora nuota con magnini

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *