Nuoto: Master del Cus ok a Forlì

image1

Master Nuoto del Cus d’oro

Dopo le vittoriose gare in mare e la pausa di fine estate, è con il 4^ trofeo Fanatik Team, tenutosi presso la piscina comunale di Forlì nella giornata di domenica 20 novembre, che il Cus Ferrara Nuoto ha riaperto la sua stagione agonistica dei Master. E non poteva farlo in modo migliore, se non aggiudicandosi ottimi piazzamenti in tutte le gare, arrivando così a stringere fra le mani il trofeo della manifestazione.
Apre la giornata di gare la distanza più lunga, i 400 stile libero, che vede brillare gli argenti di Pamela Crepaldi, Stefano Zannoni, Mauro Giorgi e l’oro di Jacopo Giori.
Anche nei 100 misti non mancano le soddisfazioni: primo posto per Marcello Maragno e Alessandro Scalambra, seguiti dal secondo di Ilaria Crepaldi e Claudia Bevilacqua, chiudendo infine il podio con Francesca Solmi.
E’ nei 100 metri rana che i cussini sbaragliano la concorrenza guadagnando il più alto numero di medaglie: oro per Claudia Bevilacqua, Guiscardo Lorito e Marco Angelini, argento per Stefano Franzoni, Pamela Crepaldi, Beata Stawicka, Elisabetta Zincati, Riccardo Manfrini e bronzo per Tommaso Dieghi, Luigi Mancino e Gelsomina Longobocco.
Anche nella distanza corta, i 50 metri, i cussini si impongono: a farfalla oro per Lorena Torboli, Sergio Cedolin e Alessandro Scalambra, argento per Daniele Zerbinati, Stefano Franzoni e Mauro Giorgi e bronzo per Luca Caprini e Federico Melchiori; nella rana oro per Marcello Maragno e Lorito Guiscardo, argento per Filippo Zecchi e Sergio Cedolin e bronzo per Andrea Ferrari e Fabrizio Danieli; nel dorso oro per Silvia Predonzani e Lucia Negretti, argento per Doralice Malanchin e bronzo per Federica Tartari; infine a stile libero oro per Lucia Negretti, Francesco Gorgati e Fabrizio Danieli, argento per Massimo Bettoli e bronzo per Federica Tartari, Filippo Petrucci e Alessandro Soldati.
Nei 100 dorso si ricordano le prestazioni di Silvia Predonzani e Enrico Grazzi che conquistano il primo posto, il secondo per Doralice Malanchin e Michela Venturi, il terzo per Massimo Cedrini.
La batteria “leader” della manifestazione è stata senza dubbio quella dei 200 stile maschile: è oro per Enrico Grazzi, così come per Filippo Petrucci, Filippo Zecchi, Stefano Zannoni e Riccardo Marchetti; segue l’argento di Jacopo Giori, Diego Bellini e Alessandro Soldati.
Nella gara regina, i 100 stile libero, salgono sul grandino più alto del podio Ilaria Crepaldi, Francesco Umberto Gorgati e Riccardo Manfrini, al secondo posto Michela Venturi e al terzo Monica Camilotto, Francesca Solmi e Gian Andrea Pagnoni.
Grazie agli ottimi piazzamenti degli atleti Luca Mazzoni, Massimo Baraldi, Rossano Vincenzi, Marco Polesinanti, Giacomo Ciriago, Riccardo Rivelli, Michele Carion, Alessandro Bocchi, Corrado Franchini, Giorgio Forti, Marcello Zanella, Marco Polastri, Diego Seno, Francesco Ballardini, Stefano Brandola, Riccardo Borgacci, Riccardo Tieghi e Giulia Materazzo la squadra CUS Ferrara Nuoto ha conquistato il primo posto nella classifica finale delle società, aprendo così un anno agonistico carico di numerose e profonde aspettative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *