Nuova vita per il Boicelli

Immaginare un futuro per il canale Boicelli: era questo l’obiettivo del progetto Retina, un progetto europeo partecipato dalla provincia di Ferrara insieme ad altre importanti città del sud est Europa. L’area del canale Boicelli in passato ha sostenuto lo sviluppo industriale di Ferrara: oggi, dismesse molte di quelle attività industriali, ha bisogno di nuove ipotesi di sviluppo.

Molte idee sono venute fuori proprio dal progetto Retina: un metodo di confronto che ha coinvolto abitanti, rappresentanti delle attività economiche, associazioni artistiche e culturali.

Le idee non sono mancate: dall’ipotesi di creare una attività per il lavaggio delle cisterne di trasporto, a quella di realizzare biopiscine nell’area dell’ex zuccherificio SFIR; dalla messa in opera di una linea di vaporetti, alla creazione di una residenza per artisti, trasportatori, studiosi. Il futuro del Boicelli potrebbe essere non solo industriale quindi, ma anche artistico e turistico: un futuro sostenibile, per un’area che non è più periferia ma è ormai parte integrante della città.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=78b61dae-2bc5-4a8a-8a6c-26f00b61aea2&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *