Nuovo look per il palapalestre

Il palapalestre intitolato a “Padre John Caneparo” è stato ricoperto da scritte e disegni. Ma non si tratta di un’azione di vandali, tutt’altro.

Un nuovo volto tutto a colori per il palapalestre del progetto “Graffiafé”, un’opera realizzata da un gruppo di 20 artisti.

I graffiti recentemente sono diventati anche opere da esporre nei musei ma in generale sono onnipresenti nelle periferie delle città metropolitane. Ma anche a Ferrara stanno prendendo piede, soprattutto quelli autorizzati.

Tra gli artisti writer poi vige una regola: mai imbrattare i monumenti.

Un progetto che rilancia il palapalestre dove si possono svolgere tanti sport come karate, scherma, boxe, volley e basket.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=d070ffab-8a95-4fc8-95c5-2a508c38c90e&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.