Nuovo strumento di difesa per la Polizia Municipale: il tonfa

10 manganello vigili urbani

Dopo lo spray, i vigili urbani di Ferrara, prossimamente, potrebbero avere a disposizione, il tonfa, un manganello più piccolo che servirà solo per difendersi.

Un bastone che servirà per difendersi dalle aggressioni o per allontanare le persone. E’ il tonfa, utile alla difesa personale e più piccolo di un manganello sfollagente, che serve invece prettamente per offendere: questo sarà a disposizione prossimamente per la Polizia Municipale Terre estensi, che comprende la città di Ferrara, ma anche Voghiera e Masi Torello.

Il Consiglio comunale cittadino, lunedì prossimo alle 15.30 in Municipio, discuterà il regolamento sugli strumenti di autodifesa e contenzione fisica in dotazione al Corpo dei vigili urbani. Ricordiamo che la Polizia Municipale di Ferrara non ha a disposizione armi, come la pistola: piuttosto hanno strumenti di difesa come la bomboletta spray urticante e a breve, dopo il passaggio istituzionale, anche il bastone per l’autodifesa.

Già anni fa si era discusso, a livello politico, di questa opportunità. E proprio in Consiglio comunale probabilmente durante il dibattito tra maggioranza e opposizione i toni si alzeranno: infatti, durante il passaggio nella commissione comunale convocata per esaminare la nuova delibera, alcuni consiglieri hanno già storto il naso davanti alla decisione di introdurre il bastone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *