Omicidio Borgo Punta, mercoledì l’esame psichico della Zucchi

09 omicidio zucchi voicer

Omicidio di Borgo Punta: si terrà mercoledì sei febbraio l’incidente probatorio, di fatto una parentesi delle indagini che congela una prova, per verificare o meno se Donatella Zucchi, 43 anni, l’omicida del marito, Vincenzo Brunaldi, 48, al momento del fatto era capace di intendere e volere.

L’udienza sarà tenuta dal gip Silvia Marini che dovrà incaricare un perito che valuti le reali condizioni psichiche della donna.

Nei prossimi giorni inoltre è prevista anche l’esecuzione dell’esame del Dna su Donatella Zucchi.

Un riscontro disposto dal pm, Mariaemanuela Guerra per escludere che sul corpo e sugli oggetti ritrovati sul luogo del delitto ci siano tracce di altre persone al momento estrenee ai fatti.

Ieri intanto il pm ha incaricato i periti di Bologna per effettuare l’autopsia sul corpo della vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.