Operazione lampo della polizia locale contro roulotte abusive

“A Ferrara non c’è posto per gli abusivi. Lo avevamo detto e manteniamo la parola: questa mattina grazie alla Polizia Locale un altro allontanamento lampo di un gruppo di roulotte che sostavano in un’area non regolamentata”.

Così il vicesindaco, e assessore alla Sicurezza, Nicola Lodi, spiega l’operazione di controllo e applicazione del Regolamento di Polizia Urbana che si è svolta in mattinata.

“Questa mattina un gruppo di quattro roulotte sono arrivate in zona Fiera e si sono sistemate a poche centinaia di metri dal comando di Polizia, con tutta l’intenzione di accamparsi comodamente in quell’area che non è certo dedicata ai camper”, spiega Lodi. I veicoli dotati di piedini per il fermo a terra erano già stati messi in stabilità e “gli occupanti hanno avuto la brillante idea di mettersi a lavare i panni utilizzando l’acqua pubblica del sistema antincendio della zona Fiera, come se fosse una cosa normale e un’abitudine consolidata”.

A quel punto “gli agenti prontamente sono arrivati sul posto, li hanno multati e poi li hanno fatti allontanare, citando l’articolo 34 del Codice di Polizia Urbana relativo alla possibilità di campeggiare su suolo pubblico, violato con quella sosta”.

Dopo poche ore le roulotte erano già in partenza, in direzione di altre province. “Questo è il livello di controllo che abbiamo organizzato insieme al nuovo comandante e agli agenti della Polizia Locale, i quali prontamente hanno risolto un problema che, con la precedente amministrazione, sarebbe durato sicuramente qualche settimana”, conclude il vicesindaco.

(Comunicato a cura del Comune di Ferrara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *