Ornaghi ed Errani a Ferrara

“Sembrava di vedere i risultati di una guerra”. Questo il commentato a caldo del ministro dei Beni culturali, Lorenzo Ornaghi, arrivato in Prefettura a Ferrara verso l’una insieme al presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani.

Il ministro dopo aver visto i danni che il terremoto ha provocato a numerose chiese ed edifici storici. Ha ribadito che al più presto dovrà partire un preciso lavoro di schedatura” dei beni culturali lesionati, per arrivare  in tempi brevi ad una classificazione precisa dei danni. Dobbiamo capire tutte le lesioni che hanno interessato la zona – ha aggiunto il ministro Ornaghi – poi partirà il processo anche doloroso di fissazione delle priorità”.

Ed è proprio sulle priorità che nella Prefettura estense l’ambienti si è un po’ surriscaldato: da una parte il Ministro che ribadisce che –seppur pur nel difficilissimo momento generale- chiederà in Consiglio dei ministri risorse specifiche per questa zona; dall’altra Regione, Provincia e Comuni che chiedono al governo di fare presto per far ‘ripartire’ le zone colpite dal sisma.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/05/ornaghi.jpeg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120524_02.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *