‘Outdoor sport experience’: questo weekend appuntamento alle Anse Vallive

Sabato 15 e domenica 16 maggio alle Anse Vallive di Porto Bacino di Bando si svolgerà il primo di quattro fine settimana gratuiti di sport in aree naturalistiche del territorio ferrarese, con la finalità di promuovere l’attività motoria all’aria aperta. I prossimi weekend si svolgeranno a alle Vallette di Ostellato, Valli di Argenta e Mesola.

L’iniziativa Outdoor sport experience è promossa da A.S.D. Fipsas Ferrara con la collaborazione di alcuni Comuni, tra cui Comune di Ostellato, Comune di Argenta, Comune di Portomaggiore, Comune di Mesola, e di soggetti privati che operano sul territorio, e grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna L.R. 8/2017 – Piano Triennale dello Sport 2018-2020.

Il progetto parte dall’idea che fare sport all’aria aperta è un’esperienza magnifica quanto necessaria, soprattutto per bambini e ragazzi, abituati a stare davanti alla tv o al cellulare. Il territorio ferrarese, caratterizzato dalle sue valli, offre molte occasioni di sport, grazie al lavoro costante di diverse associazioni sportive locali. Dalla pesca sportiva, con campi di gara a livello mondiale, a orienteering, podistica, tiro con l’arco, yoga ecc. Il progetto vuole coinvolgere un pubblico sempre più ampio, creando un processo virtuoso che passi dalla scuola alla famiglia attraverso momenti pubblici di prova e attività insieme.

Sabato alle Anse Vallive le attività si svolgeranno dalle 15 alle 19.

Ogni ora, con ultimo turno alle 18, si potrà provare il Battesimo della sella: possibilità di conoscere i primi rudimenti di equitazione per provare una breve passeggiata a cavallo, o su un pony per i più piccoli, a cura di A.S.D. Unicorno. Alle ora 15 lezione di Karate di circa 1 ora e mezza, adatta a tutta la famiglia, a cura di Associazione AIKAF.

Alle ore 17 partirà l’escursione naturalistica all’interno dell’Oasi accompagnati da una guida ambientale di Atlantide, della durata di 1 ora e mezza e adatta a tutta la famiglia.

Domenica 16 maggio le attività si volgeranno dalle 9 alle 19. La prima attività sportiva è la biciclettata La natura a portata di ruota, con due partenze alle ore 9,00, e alle 9,20, da P.zza Umberto I a Portomaggiore, per raggiungere in bici le Anse Vallive attraverso strade bianche e piste ciclabili, per vivere e scoprire il territorio da un diverso punto di vista, quello della sella! All’arrivo in Oasi si può partecipare alle attività oppure rientrare in paese. A cura di A.S.D. Portuense Ciclismo e Associazione Caduti da Piccoli.

Ogni ora, con ultimo turno alle 18, si potrà provare il Battesimo della sella: possibilità di conoscere i primi rudimenti di equitazione per provare una breve passeggiata a cavallo, o su un pony per i più piccoli, a cura di A.S.D. Unicorno. Alle ore 9, 11, 15, e 17 lezioni di Karate, della durata di circa 1 ora e mezza, adatta a tutta la famiglia, a cura di Associazione AIKAF.

Alle 9 partirà la Camminata in Oasi accompagnata da istruttore UISP e guida naturalistica, della durata di 1 ora e mezza circa, adatta a tutta la famiglia.

Alle 11 Ginnastica dolce a cura di UISP, della durata di 1 ora, per tutta la famiglia, nonni e nipotini.

Alle 17 Lezione di yoga a cura di UISP, della durata di 1 ora, per tutte le età.

 

Tutte le attività saranno gratuite e accessibili solo previa prenotazione (tel 335 236673- [email protected]).

Per le attività di Karate, ginnastica dolce e yoga il numero massimo di partecipanti a lezione è fissato a 10; ogni partecipante dovrà presentarsi con il tappettino/stuoia su cui effettuare gli esercizi.

Per l’escursione naturalistica e la camminata il numero massimo di partecipanti è fissato a 10 per turno.

I partecipanti alla pedalata saranno massimo 40, 20 per associazione ciclistica; saranno seguiti da una macchina di supporto per qualsiasi evenienza.

L’accesso sarà consentito solo con temperatura inferiore ai 37,5° e con obbligo di mascherina negli spostamenti e nelle attività quali escursione, camminata e equitazione; i partecipanti alle lezioni di Karate, yoga e ginnastica dolce potranno toglierla sono sul proprio tappetino o nella propria postazione per svolgere la lezione.

I partecipanti alla pedalata dovranno indossare la mascherina alla partenza e all’arrivo.

Il progetto continua:

Vallette di Ostellato sabato 22 e domenica 23 maggio

Valli di Argenta sabato 29 e domenica 30 maggio

Mesola sabato 5 e domenica 6 giugno

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *