Palaspecchi, sindaco Tagliani: “La trasformazione non deve fermarsi”

06 palaspecchi

La trasformazione del Palazzo degli Specchi non deve fermarsi; il progetto di Housing sociale in cui sono coinvolti il Comune di Ferrara, la proprietà romana dello stabile, l’Acer e la Cassa depositi e prestiti deve andare avanti.

Lo ha stabilito ieri, votando un ordine del giorno formulato e votato da PD, SEL e Ferrara Concreta, il consiglio comunale di Ferrara. L’ordine del giorno è stato votato favorevolmente da PD, SEl e Ferrara Concreta; si è astenuto il Movimento Cinque stelle; nettamente contrario il Centrodestra, che oggi torna all’attacco con un intervento di Alan Fabbri, consigliere regionale della Lega Nord, che ieri ha depositato un esposto in procura in cui segnala “la situazione di grave allarme che da anni domina l’area”. Fabbri sollecita un intervento delle autorità per scongiurare rischi di carattere ambientale e sanitario, e preannuncia future manifestazioni, anche davanti alla Prefettura di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.