Palazzo degli Specchi verso la parziale demolizione: si prepara il cantiere

Continuano gli interventi presso il Palazzo degli Specchi di Ferrara.

Nelle scorse settimane sono iniziati, al palazzo degli specchi, i lavori di accantieramento relativi all’intervento di Social Housing “Corti di Medoro”, ora divenuto operativo a seguito della costituzione del Fondo Immobiliare avvenuta lo scorso 26 maggio.

Sono stati eseguiti interventi di sfalcio della vegetazione e pulizia delle aree esterne oltre all’apprestamento delle baracche di cantiere. Nella giornata di giovedì 6 luglio sono iniziate le operazioni di disinfezione e disinfestazione dei cumuli di rifiuti presenti al piano terra e al primo piano di tutti gli edifici di proprietà del Fondo.

Queste attività permetteranno l’avvio, nel corso della prossima settimana, della raccolta e del definitivo smaltimento dei rifiuti.

Conclusa la rimozione dei rifiuti, l’Impresa procederà con la demolizione e rimozione di tutte le parti non strutturali come le pareti divisorie, i controsoffitti, le finestrature pericolanti, ecc.

Per quanto riguarda le aree e gli edifici presenti nel restante comparto, non conferito nel Fondo, il Comune di Ferrara procederà all’intervento in via sostitutiva e in danno alla Società Ferrara 2007 al fine di dare piena attuazione all’ordinanza del Sindaco emessa per motivi igienico sanitari, in quanto solo in parte ottemperata dalla predetta Società.

In particolare l’Amministrazione Comunale sta perfezionando l’affidamento delle necessarie lavorazioni a ditte specializzate e prontamente disponibili ad effettuare, con inizio previsto per la prossima settimana, le seguenti attività: disinfestazione e disinfezione dei cumuli di rifiuti presenti all’interno degli edifici; sfalcio dell’erba e pulizia delle aree esterne agli immobili; raccolta e smaltimento dei rifiuti in impianto/i autorizzati; svuotamento dei seminterrati dalle acque presenti; derattizzazione delle aree esterne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *