“Palestra a casa”: istruttori a domicilio su Telestense per aiutare anziani e persone fragili a tenersi in forma

Sono sufficienti piccoli oggetti che si possono trovare con facilità anche in casa per attrezzarsi a eseguire gli esercizi di ginnastica proposti dal programma “Io resto in forma – La palestra a casa”, organizzato dal Comune di Ferrara e realizzato da Telestense.Gli esercizi sono adatti a tutti e pensati in particolare per poter essere fatti dalle persone di età più avanzata o, in generale, meno allenate e fragili.Prevedono l’utilizzo ogni giorno di un attrezzo diverso gli esercizi che questa settimana vengono proposti da una degli istruttori qualificati ed esperti in ginnastica per la terza età che si stanno alternando per guidare i telespettatori.

La trasmissione intitolata “Io resto in forma – la palestra a casa” è organizzata dall’Amministrazione comunale e affidata a istruttori qualificati, che si alternano uno per settimana e che sono esperti in ginnastica per la terza età.

Questi gli orari e i canali dove si possono seguire le lezioni lunedì, martedì, mercoledì e giovedì:

alle 9 su Telestense (canale 16),

alle 11 su Telesanterno (canale 18)

alle 18 su TeleFerraraLive (canale 188).

Venerdì e sabato repliche alle 10 e alle 16 sul canale TeleFerraraLive.

Qualche consiglio per prepararsi a seguire le lezioni da casa: posizionate il televisore in modo da vedere l’istruttore sia in piedi che da sdraiato (circa ad 1,5-2 metri); eliminate oggetti che potrebbero intralciare la lezione o creare ostacoli pericolosi in modo da creare una postazione di lavoro confortevole; indossate abbigliamento comodo: una tuta, calzini antiscivolo o scarpe da ginnastica;

Meglio avere a portata di mano un cuscino da posizionare in zona cervicale o lombare quando è richiesto dall’esercizio; una sedia, per avere un appoggio qualora siano previsti esercizi di equilibrio o insorga momentaneo affaticamento; un bastone da usare come asta per alcuni esercizi; una bottiglia di acqua  da bere in caso di necessità.

Per gli esercizi a terra, sarà bene che vi procuriate un tappetino.  Da non dimenticare, infine, di consultare prima il vs. medico curante per accertarvi di poter seguire in sicurezza le lezioni, se soffrite di patologie croniche; seguite gli esercizi in base alle vostre capacità motorie: durante l’attività non dovete  sentire dolore né eccessivo affaticamento, in caso rallentate;- se vi sentite poco sicuro o sicura, è meglio effettuare gli esercizi mentre qualcuno è in casa e può aiutarvi in caso di necessità.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *