Palio: i bozzetti dei palii fatti dalle studentesse

palio

Porteranno le firme di quattro giovani studentesse del Liceo Artistico Dosso Dossi, di Ferrara, i Palii che si contenderanno in piazza Ariostea, le otto contrade del Palio di Ferrara, l’ultima domenica di maggio se la tradizione potrà essere rispettata, oppure la prima domenica di giugno, se l’eventuale svolgimento delle elezioni dovesse obbligare a posticipare la manifestazione.

Si consolida così il rapporto che Ente Palio di Ferrara e Liceo Artistico, hanno allacciato ormai tre anni fa, un triennio che ha visto gli studenti impegnati con grande soddisfazione di tutti, nella realizzazione dei bozzetti che hanno partecipato ad una sorta di concorso, attraverso il quale sono stati poi scelti i quattro da trasferire sulla stoffa.

La tela che rappresenta San Paolo, verrà realizzata da Erica Chiericatti, ferrarese, della quinta A; di Isadora Desouza, diciannovenne, nata in Brasile, che frequenta la quarta A e che lo scorso anno ha dipinto il Palio di San Giorgio, sarà invece il San Romano. La diciottenne di origine ucraina, Kateryna Nepop, una veterana del Palio visto che ha già firmato un san Giorgio ed un San Romano, realizzerà il San Maurelio e infine, il drappo più ambito, quello di San Giorgio, sarà dipinto da Anna Boccianova, di origine russa, anche lei della quinta A.

“Complimenti a tutti quelli che hanno partecipato – è il commento del Presidente del Palio di Ferrara, Alessandro Fortini – hanno farro davvero un grande lavoro ed è stato difficile dover scegliere i quattro vincitori. Confido nel fatto – ha poi concluso – che chi non ha vinto il concorso per questa edizione, si rimetta in gioco l’anno prossimo, con lo stesso entusiasmo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *