Palio, San Paolo e la sede fantasma

perazzolo san paolo

Da tempo la polemica politica non entrava nelle vicende del Palio, che era riuscito a mettere tutti d’accordo, sulla sua importanza dal punti di vista turistico e dunque economico.

In queste ore però è PierFrancesco Perazzolo, presidente della Contrada di San Paolo, a dichiarare: “Se il problema di una sede che non è mai pronta, nasce dalla mia posizione politica non in linea con questa Giunta, posso anche farmi da parte”.

Ora va detto che, da molti anni, la politica non è più un ostacolo per questa manifestazione, anzi. Però magari una risposta chiara alle istanze del rione bianconero, non guasterebbe.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *