Pallamano: a Katia Soglietti la delega Attività Paraolimpica

Incarico conferito dal nuovo Consiglio Federale

In data 20/03/2017 si è svolto il primo Consiglio Federale del nuovo presidente Pasquale Loria, presso la sede della Federazione Italiana Giuoco Handball a Roma.

Tra le tante nomine, alla nostra atleta Katia Soglietti è stata conferita la delega di Attività Paralimpica e progetti sociali.

Si occuperà quindi, nello specifico, della promozione e dell’attuazione di attività di pallamano integrata e di pallamano in carrozzina ( whellchair ) che ricordiamo essere tra i pochi sport di squadra che hanno intrapreso questo percorso di inclusione.

Per quanto riguarda le politiche sociali l’obiettivo sarà quello del coinvolgimento del flusso di immigrazione sempre più presente nei nostri territori; perché lo sport ha il dovere di accogliere e aiutare le persone con difficoltà di ogni genere e tipo.

“Grazie all’Ariosto Pallamano il CIP Emilia Romagna delegazione provinciale di Ferrara è riuscito a realizzare il progetto di pallamano integrata, tra i primi in Italia, che vede coinvolti circa 18 ragazzi/e con disabilità fisica e relazionale.” ( Alberti Francesco CIP Ferrara )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *