PALLAMANO LE AVVERSARIE DI ARIOSTO E UNITED

Rese note le squadre iscritte ai campionati di A1 femminile e A2 maschile


Con il Consiglio Federale dello scorso 15 Luglio ha preso ufficialmente forma la Serie A1 femminile 2020-2021. Un campionato che vedrà ai nastri di partenza quattro compagini in più rispetto alla stagione conclusa e che vedrà il noto brand alimentare come partner istituzionale.  Preso atto delle rinunce pervenute dei club Casalgrande e Leonessa Brescia, il Consiglio Federale ha ritenuto di accogliere le richieste di reintegro delle società Cellini Padova e Pontinia. Ciò darà vita ad un campionato a 13 squadre, il cui inizio è fissato per il prossimo 12 settembre. Il termine della regular season giungerà il 24 aprile 2021. A seguire i Play-Off Scudetto con semifinali (8, 12 ed eventualmente 15 maggio 2021) e serie di finale (22, 26 ed eventualmente 29 maggio 2021). Come per gli uomini, previste tre retrocessioni a fronte di due promozioni dalla Serie A2, con la finalità di riportare nella stagione 2021/22 il campionato alla originaria formula a 12 squadre.
Le squadre iscritte alla Serie A1 femminile: Brixen, Cingoli, Salerno, Oderzo, Cassano Magnago, Leno, Mestrino, Nuoro, Guerriere Malo, Ariosto Ferrara, Erice, Cellini Padova, Pontinia

La Serie A2 Maschile, anche nella stagione 2020-2021 suddivisa negli ormai canonici tre gironi, si avvicina sempre di più al via.Il Consiglio Federale, in data 15 Luglio 2020, ha definito una formula che prevede il Girone A composto da 13 squadre, il Girone B da 14 formazioni ed infine il Girone C con 10 organici, per un totale di 37 squadre partecipanti. Al termine delle iscrizioni del 6 luglio scorso sono risultate iscritte 29 compagini, fra le quali il club austriaco dell’Innsbruck, alle quali il Consiglio Federale ha ritenuto di aggiungere tutte le società che avevano avanzato in precedenza richiesta di reintegro – Cologne, Carpi, Follonica, Haenna, Lanzara, Il Giovinetto, Crazy Reusia e Messina.

La composizione dei tre gironi di Serie A2 maschile:

Girone A: Mezzocorona, Cassano Magnago, Torri, Malo, Emmeti Group, Crenna, Oderzo, Leno, San Vito Marano, Vigasio, Ferrara United, Cologne, Tirol Innsbruck
Girone B: Bologna, Parma, Chiaravalle, Casalgrande, Ambra, Tavarnelle, Fiorentina, Nuoro, Secchia Rubiera, Verdeazzurro, Camerano, Carpi, Follonica, Lions Teramo
Girone C: CUS Palermo, Alcamo, Benevento, Mascalucia, Noci, Haenna, Lanzara, Il Giovinetto, Crazy Reusia, Messina

I gruppi A\B daranno inizio al campionato il prossimo 19 settembre, mentre la data del Girone C verrà individuata nel mese di ottobre. Il termine della regular season giungerà, per tutti i gironi, il 15 maggio 2021.

La formula prevede la retrocessione di tre squadre nei Gironi A\B e di due retrocessioni nel Girone C. Le due promozioni in Serie A1 verranno sancite attraverso una Final6 da disputare in sede unica nel periodo 26-30 maggio 2021, alla quale avranno accesso le prime due classificate di ciascun raggruppamento suddivise in due gironi da tre squadre ciascuno e successive semifinali incrociate. La finale assegnerà anche quest’anno la Coppa Italia di Serie A2, la cui vittoria attribuirà, ulteriore novità, un incentivo economico pari a 2.500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *