Pallamano maschile: Estense contro la corazzata Ambra

HBgroup

Difficile gara interna per la squadra maschile di pallamano di serie A

Turno proibitivo per la SGM che ospita la seconda della classe lanciatissima nella corsa playoff scudetto. Arriva al Palaboschetto la Pallamano Ambra, formazione toscana di indiscusso valore e spessore; da anni nell’elite della pallamano nazionale, nella passata stagione ha disputato la semifinale scudetto, soccombendo ai trentini del Pressano per un sola beffarda rete di scarto. Gruppo solido di elevata caratura da cui spicca il portiere azzurro Di Marcello, il colosso lituano Raupenas ed pericolosissimo jolly Maraldi, senza dimenticare i vari Trinci, Dei e Faggi. I biancoverdi allenati da Morlacco fanno della prestanza fisica una delle armi migliori; giocatori possenti ed esperti dalla grande tenuta difensiva, difficili da contenere nella loro fase offensiva stante la stazza notevole di quasi tutti i giocatori. Alla recente final eight di Coppa Italia si è piazzata al terzo posto dopo avere letteralmente maltrattato i detentori nonché campioni d’Italia in carica del Bolzano. Avversario tosto in grande condizione per la truppa di Ribaudo che affronta la partita odierna priva del suo uomo di punta, Stabellini, messo ko da un attacco influenzale con sospetto focolaio; Resca é ancora sofferente ad un ginocchio per una brutta botta rimediata in quel di Pisa. All’andata i ferraresi fecero un figurone, sfiorando l’impresa di espugnare il campo di Ambra, soccombendo per una sola rete di scarto dopo aver dominato tutto l’incontro. La SGM di allora era decisamente più in salute di quella attuale, ma è altrettanto vero che i biancoazzurri possono scendere in campo con l’animo sereno di chi non ha più nulla da chiedere agli ultimi appuntamenti della regular season, in quanto certi della quinta posizione in classifica, proiettati alla poule retrocessione con la migliore posizione possibile. Fischio d’inizio alle ore 18.30 con la direzione arbitrale di Visciani e Busalacchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *