PALLAMNO: la Suncini Ariosto attende Leno

Lucila Stettler, seppur non nascondendo le insidie, si dichiara ottimista

Seconda partita consecutiva in casa per la Suncini-Agribiochimica Ariosto: sabato 20 ottobre, a partire dalle 18, la compagine ferrarese affronterà la Pallamano Leno. “Sarà una partita combattuta”, le parole di Lucila Stettler, “loro – da quando ci siamo incontrate al torneo di Casalgrande – sono una squadra in crescita, ma anche noi abbiamo migliorato i nostri punti deboli ed è per questo che sono molto fiduciosa per il match di sabato. Stiamo formando un gruppo forte, unito: tutto ciò ci trasmette carica ed una marcia in più quando scendiamo in campo”. “Siamo consapevoli che dovremo dimostrare il nostro valore”, conclude la Stettler, “sono certa che la vittoria arriverà se riusciremo ad esprimere il nostro gioco; dipenderà solo da noi. Considerando che giocheremo in casa, colgo l’occasione per invitare tutti i tifosi a sostenerci”

Un pensiero su “PALLAMNO: la Suncini Ariosto attende Leno

Rispondi a Adriana Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *