“Parco Destra Po”: inaugurazione il 20 giugno presso la Fattoria di Quartiere a Pontelagoscuro

Nel 2019 il progetto “Fattoria di Quartiere” promosso da Associazione Destra Po aps con la partecipazione delle realtà che operano a Pontelagoscuro e Barco, come la Pro Loco Pontelagoscuro, il Centro Quadrifoglio e il Centro Barco, ha messo in primo piano il bisogno di riportare le periferie a respirare aria pulita e a vivere la quotidianità in bicicletta e a contatto con la natura.

Nonostante le problematiche imposte dai lockdown per il Covid, i numerosi volontari coinvolti nelle attività hanno realizzato orti condivisi e creato spazi dove far giocare grandi e piccoli con i pony, i coniglietti e i pulcini e dove pigiare i grappoli nei tini durante la vendemmia. L’estate scorsa, essendo molte associazioni impossibilitate a svolgere iniziative per la mancanza di spazi all’aria aperta, hanno trasferito le tradizionali serate di ballo estivo nella Fattoria di Quartiere, in via Vallelunga 186. Molto spesso i partecipanti arrivavano in bicicletta, attraverso la pista ciclabile Destra Po che proprio negli spazi del Circolo Destra Po vede una sua rinomata area di ristoro.

Le istituzioni hanno da subito sposato il progetto, in particolare il Comune di Ferrara si è impegnato durante l’autunno nel sostegno alla realizzazione di un polmone verde che separasse la Fattoria di Quartiere dalla vicina autostrada A14, migliorando il paesaggio e attutendo i rumori delle macchine.
Ecco dunque che, grazie alla donazione di oltre 100 alberi e arbusti, i volontari si sono attivati durante il lockdown invernale per mettere radici alle nuove piante e per ridisegnare lo sguardo sul quartiere Pontelagoscuro per le generazioni che verranno. Il Parco Destra Po ha atteso con pazienza che la morsa del Covid-19 si allentasse e consentisse la celebrazione di una festa di battesimo, in cui la cittadinanza potesse dare il saluto di benvenuto ai nuovi alberi.

Le parole di Guido Foddis, presidente dell’Associazione Destra Po aps:  “I nostri volontari da tempo volevano questa festa, perché gli alberi piantati sono un seme di speranza che cresce e si trasforma nel futuro di chi abiterà in questo quartiere. Dopo gli anni del boom economico, che hanno creato posti di lavoro ma hanno lasciato un salatissimo conto da pagare in termini di inquinamento alle generazioni future, stiamo cercando di sanare le ferite e rilanciare il turismo legato al fiume Po. Abbiamo un vero e proprio tesoro da valorizzare e proporre ai turisti di tutto il mondo. Come associazione, anche attraverso il nostro Festival del Ciclista Lento, stiamo toccando con mano l’entusiasmo che il territorio Ferrarese sa suscitare in chi lo visita per la prima volta.

L’inaugurazione del Parco Destra Po, con la possibilità che diamo ad ognuno dei nostri sostenitori di adottare anche a distanza il proprio albero, nominarlo e seguirlo nel suo percorso di crescita, vuole essere un punto di ripartenza per Pontelagoscuro. Questi 120 nuovi alberi meritano di sentire il calore e l’amicizia di chi crede in loro, di chi crede che l’ambiente debba essere messo in primo piano nell’agenda dei politici e nei tavoli in cui si programmano le attività del futuro. Abbiamo scelto la data del 20 giugno perché è la giornata più luminosa dell’anno, perché conclude la primavera, simbolo di speranza, e inaugura l’estate. È il giorno che gli stessi alberi alla fine ci hanno indicato per la loro festa”.

La Festa degli Alberi comincerà alle ore 11.00 con attività sportive all’aria aperta e giochi che coinvolgeranno i pony e tutti gli animali della Fattoria di Quartiere. Alle ore 12.00 verrà offerto un brindisi con la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni, cui spetterà il taglio del nastro del Parco Destra Po. La giornata proseguirà con un pranzo a base dei prodotti della fattoria e con vari momenti di intrattenimento, fino al tramonto del sole. Per pranzare si richiede la prenotazione del tavolo al numero 335 8230589 (anche su WhatsApp) o alla mail [email protected] I dettagli della festa e gli aggiornamenti verranno pubblicati sui social network del Bicihostel Destra Po.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *