Parità di genere nei ruoli di vertice: Ferrara non brilla!

Con una popolazione che conta il 47,3% di maschi e il 52,7% di femmine, Ferrara si conferma una città abitata da una maggioranza di donne.

Le ferraresi sono oltre 70.000 i ferraresi poco più di 62875. Ma anche qui come a livello nazionale al maggior numero di donne non corrisponde una distribuzione equilibrata di ruoli decisionali. Questo segna un gap nella rappresentanza di genere nei luoghi dove si assumono le decisioni per l’intera comunità cittadina, che dovrebbe preoccupare non solo la componente femminile, ma la città intera.

L’obiettivo non è sostituire alla tradizionale maggioranza maschile o meglio monopolio una maggioranza femminile, ma garantire il giusto peso del punto di vista femminile sulle politiche cittadine, cosa non garantita dalla inadeguata presenza delle donne nei ruoli di governo delle istituzioni pubbliche e private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *