Pd, vigilia di Primarie a Ferrara

03 Pd vigilia primarie

Primarie del Pd a Ferrara: poco più di cento i seggi allestiti per l’elezione del segretario nazionale. Si voterà domenica, dalle 8 alle 20. Oltre ad iscritti e simpatizzanti potranno votare anche i 16enni e 17enni e gli immigrati con regolare permesso di soggiorno.

105 seggi sparsi in città e in tutto il territorio provinciale, un punto di raccolta in Via Bologna e il centro operativo in via Frizzi. 350 volontari, tre in ogni sede. I risultati entro le 21.30 di domenica.

Questa la macchina organizzativa del Pd di Ferrara per le primarie dell’8 dicembre. Per votare basta recarsi al seggo di riferimento, firmare il 03 Pd vigilia primarie-1registro e, per i non iscritti, versare due euro.

Partecipare alle primarie, per gli elettori del Pd significa partecipare alla scelta del segretario nazionale del Partito Democratico, zittendo quindi, spiegano i vertici provinciali del Pd, chi sostiene che all’interno del partito si sia già scelto.

Settecento le persone che hanno rinnovato la tessera, portando a 5.500 gli iscritti nel Pd. L’obbiettivo è di raccogliere, a livello provinciale, 15mila voti, spiega Calvano, “con questo dato potremo giudicare positiva l’adesione alle primarie. Le urne saranno chiuse alle ore 20 e finito lo spoglio i presidenti di seggio invieranno, tramite un sms, i voti raccolti. L’esito delle consultazione si dovrebbe conoscere verso le 21.30 A consuntivo le spese sostenute dall’organizzazione per le primarie, saranno pubblicate on-line.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *