Pena di morte, ancora 607 vittime nel mondo. Il ‘no’ di Ferrara – INTERVISTE

camera-scuraUn flash mob e una mostra, nel salone d’onore del Municipio di Ferrara. Poi uno spettacolo rivolto agli studenti delle scuole ispirato a Victor Hugo, il 16 di ottobre.

Sono alcune delle iniziative che l’amministrazione comunale di Ferrarala camera scura ha organizzato a partire sabato 10 ottobre, affinché anche la città estense dica ‘no’ alla pena di morte.

Iniziative presentate questa mattina in Comune dall’assessore alle politiche per la pace, Annalisa Felletti.

Con lei la portavoce di Amnesty International di Ferrara, Alice Franchini che ha snocciolato numeri da brivido sugli stati che nel mondo ancora praticano la pena di morte. Uno di questi è il Texas, negli Stati Uniti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.