Pendaglia, un mecenate del ‘400

09 pendaglia

I contemporanei lo consideravano l’uomo più ricco di Ferrara: vissuto nel quattrocento, vicinissimo alla famiglia estense, Bartolomeo Pendaglia possedeva il palazzo urbano più bello della città, in cui oggi ha sede l’istituto alberghiero Orio Vergani.

A questo personaggio oggi poco conosciuto, ma centrale nella vita pubblica ferrarese di epoca rinascimentale, ha dedicato una ricerca Maria Teresa Sambin, dell’Istituto universitario di architettura di Venezia. A Bartolomeo Pendaglia e al suo ruolo storico ha dedicato una giornata di lavori proprio l’Istituto alberghiero Orio Vergani, che la proprio interno, spiega la preside, ha costituito un circolo culturale.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=8f9b7bc6-b1f5-4a4d-be25-37a430363539&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *