Pensionato accompagnava prostitute in Romea

Immagine d'archivio
Immagine d’archivio

Tra i tanti modi per arrotondare la pensione, quello scelto da un pensionato ferrarese, di 69 anni, lo ha portato ad essere arrestato per favoreggiamento della prostituzione. E’ successo nella notte sulla Romea.

Secondo i carabinieri che hanno svolto le indagini, proprio con l’obiettivo di contrastare il fenomeno della prostituzione, l’uomo accompagnava con la proprio auto, alcune ragazze sulla statale Romea, scaricandole nelle aree di servizio dislocate tra San Giuseppe e Vaccolino. Successivamente parcheggiava nei pressi per controllarne l’attività.

Il pensionato è finito così agli arresti e dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà.

One thought on “Pensionato accompagnava prostitute in Romea

  • 09/07/2016 in 18:17
    Permalink

    Basta con quest’illogico reato di favoreggiamento dell’altrui prostituzione (articolo 3 n. 8 Legge 75/1958). Suggerisco di sollevare la questione di legittimità costituzionale della detta branca normativa, poiché tale sembra in contrasto con gli articoli 3 comma primo, 13 comma primo e 17 comma primo della Costituzione Italiana, siccome le leggi devono essere uguali per tutti, la libertà personale è inviolabile ed i cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz’armi. In più, l’articolo 3 della Convenzione ONU 1949-51 prevede il fatto illecito in esame solo dove lo permette la legislazione nazionale dello Stato che ha ratificato (l’Italia nel 1980) la succitata norma internazionale.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *