Per il KAOS altro big-match

DSC_8859 Timm

Al Pala Hilton Pharma arriva la Luparense, ancora out Kakà

La Luparense sul cammino del Kaos. Domani, sabato 11 ottobre 2014 (calcio d’inizio alle 18), al PalaHiltonPharma di Ferrara i neri ospitano i campioni d’Italia nella terza giornata di campionato. Le formazioni di mister Leopoldo Capurso e Alessio Musti hanno un obiettivo in comune, ovvero quello di riscattare i risultati dell’ultimo weekend. Se gli estensi sono reduci dalla sconfitta di misura di Rieti, al termine di un incontro rocambolesco, i veneti hanno alle spalle l’eliminazione dalla Uefa Futsal Cup, evento che ha portato il presidente Zarattini a parlare di cambio degli obiettivi stagionali. Andrè e compagni, che all’esordio avevano colto i tre punti battendo Pescara, vogliono raccogliere un altro risultato positivo davanti al pubblico amico del PalaHiltonPharma.

CAPURSO – Il manager dei neri può contare sul gruppo al completo, con il solo Kakà ai box. “Tutti sono disponibili e bisognerà fare anche in questo caso delle scelte. Un giocatore dovrà restare fuori, non ho ancora deciso chi, ma valuteremo se è il caso di reinserire Laion nei dodici”. C’è un precedente in stagione con i Lupi, un precedente che però “non fa testo”, come puntualizza Capurso, ovvero il 7-0 a Ferrara in precampionato. “Questa gara non avrà niente a che fare con quel test. Dovremo stare molto attenti: Rieti quando ci ha affrontato era reduce da una sconfitta, anche la Luparense adesso è ferita dall’eliminazione in Futsal Cup e sarà molto motivata. Vogliono rifarsi, ma noi non vogliamo essere vittime sacrificali. E’ nostra intenzione superare il pomeriggio – oserei dire particolare – di una settimana fa a Rieti e speriamo di tornare a correre come abbiamo fatto con Pescara”. Il Kaos annovera nelle sue fila ben quattro ex di turno: Vampeta, Bertoni, Pedotti e Halimi.

STREAMING – Il match sarà trasmesso in diretta streaming, con link su www.kaosfutsal.it. Aggiornamenti saranno disponibili, come di consueto, sui canali Facebook e Twitter della società.

TIMM E DI GUIDA IN NAZIONALE U21 – Due nuove convocazioni in Azzurro. Il tecnico della nazionale italiana Under 21, Raoul Albani, ha convocato 20 giocatori per il raduno in programma a Rieti da domenica 12 a mercoledì 15 ottobre. Si tratta del secondo appuntamento stagionale per gli Azzurrini, dopo il lavoro svolto a metà settembre al Pala To Live di Roma. Nella lista dei convocati figurano anche il portiere Timm, titolare in queste due prime giornate di campionato, e Loris Di Guida.

ESORDIO JUNIORES – Domenica 12 ottobre esordisce in campionato la formazione Juniores: a Castel San Pietro, sul campo dell’Ass. Club Calcio a cinque, con calcio d’inizio alle 10.45.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.