PER LA DESPAR4T IL SOGNO SVANISCE ALL’OVER TIME

Bovo

Anche con Ozzano il quintetto di Tarquini finisce ko

Sfiora di un soffio la prima vittoria del girone di ritorno la Despar 4T-SBF che nella giornata di sabato affronta in casa i New Flying Balls di Ozzano. La gara inizia sotto il pieno controllo dei ragazzi di Tarquini e Schincaglia che dettano completamente i ritmi di gioco, concludendo ottimi contropiedi nati da un’ottima difesa. Il primo quarto si conclude sul 31 a 24. Il secondo quarto è la fotocopia del primo e i giovani estensi all’intervallo controllano la partita sul +9. Il secondo tempo sembra vedere le squadre invertirsi; nonostante l’ottima percentuale al tiro, la difesa
ferrarese concede troppo agli ospiti, che da vera squadra esperta non si lasciano scappare l’occasione di recuperare punti facili. La seconda metà dell’ultimo quarto è un continuo sorpasso, si gioca punto a punto fino alla fine, mancano pochissimi secondi è le squadre sono in parità e l’ultimo tiro è in mano della Despar; la palla sbatte sul ferro poi il rimbalzo, ma niente, si va supplementare. Il supplementare è un continuo scambio di colpi, nessuno riesce ad imporsi e il match rimane ancora in parità, si va
al secondo supplementare. Con tre infortunati e tre fuori per cinque falli diventa dura per i ferraresi che continuano comunque a combattere fino al suon della sirena. Nonostante il gran cuore di tutti i granata e i 22 punti di Brandani, Berti e Bovo, l’Ozzano riesce a spuntarla aggiudicandosi la vittoria. Tra gli ospiti spiccano i 28 punti di Yuri Poli (il bomber di Ozzano) e le 15 segnature di Nicolò Regazzi.
DESPAR 4T – NEW FLYING BALLS OZZANO 106 – 110 (d2ts) (31-24; 54-45; 73-69; 87-87; 98-98)
Despar 4T: Fenati, Magni 3, Pusinanti 9, Bovo 22, Frignani 10, Brandani 22, Virgili 2, Demartini 8, De Togni 3, Pasqualin 5, Berti 22. All: T. Tarquini, Vice: N. Schincaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *