Per la Polizia aggredivano e derubavano coetanei e bambini: smantellata “baby-gang”

mc_pp

Un piccolo ‘branco’ di adolescenti che rapinava e derubava coetanei ma anche bambini, di soldi e cellulari pure con aggressioni fisiche nei pressi di due McDonald’s e di una discoteca frequentata da giovanissimi a Ferrara.

E’ finita con quattro indagati per rapina, furto e lesioni, l’attività di tre giovani di origini marocchine e un italiano, tutti minorenni: per due degli stranieri è stata decisa la custodia in comunità. I quattro sono stati individuati dalla Squadra Mobile della Polizia di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *