Per Marco Govoni la pallamano è passione, sfogo e divertimento

I motivi che portano l’amore per questo sport al vice capitano dell’Handball Estense

“Gioco prevalentemente come centrale”, le sue parole, “e ogni tanto tra gli altri 2 terzini. Mi reputo un giocatore più adatto alla fase offensiva e a cui piace dirigere il gioco; indubbiamente la costanza offensiva (quindi cercare di creare un gioco per la squadra che sia sempre giusto per la situazione che mi si trova davanti) è un mio pregio. Un difetto? La parte difensiva, dove ogni anno cerco di migliorarmi”

Capitolo Handball Estense

“Ho sempre giocato in questa Società che considero una seconda famiglia, anche perchè sono cresciuto insieme alla pallamano. Ho fatto tutte le giovanili, a partire dall’Under 12 fino all’Under 21, disputando per 4 volte le Finali Nazionali ottenendo per 2 volte il 4°posto assoluto. Ho avuto la possibilità di giocare 1 campionato nella massima serie, 3 anni in A2 e ora mi appresto ad iniziare il 4°anno in serie B. Per questa stagione l’obiettivo è migliorare quella precedente e magari raggiungere la zona playoff che ci siamo prefissati con gli Allenatori Giacomo Sacco e Luca Chiericatti”

Marco Govoni è il Vicecapitano

“Questo ruolo mi è stato dato, per la prima volta, 2 anni fa: ricoprirlo significa – a mio avviso – dare sempre qualcosa in più e avere quella responsabilità maggiore per sostenere la squadra e mantenerla sempre allo stesso livello per tutta la partita”Per Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.