Per Martina Fregnani il pattinaggio determinante per la crescita umana e sportiva

Uno sport entrato nella vita dell’allieva di Cinzia Roana, Federica Faccini e Valentina Gabelli, da giovanissima

“Pattinare – per me – rappresenta una crescita, sia come atleta che come persona. È un momento della giornata che dedico a me stessa e che mi fa stare bene”

Martina Fregnani, classe 2001, pratica il Pattinaggio Artistico a Rotelle da quando aveva cinque anni

“Mia madre mi aveva portata a provare sotto consiglio di una vicina di casa”, incalza la campionessa ferrarese. “Inizialmente non mi piaceva molto come sport, ho continuato perchè i miei genitori insistevano. Poi – con gli anni – mi sono appassionata. Le emozioni? Sono tante, uniche….ci sono anche momenti di grande delusione che però ti fanno vivere con più entusiasmo e felicità le soddisfazioni”

Entrando più nel dettaglio

“Sono nella Pattinatori Estensi dal 2010. I primi anni ho pattinato in un’altra società di Ferrara per poi spostarmi in questa meravigliosa realtà che la vedo – innanzitutto – come una grande famiglia dove si è creato con tutti un rapporto che definirei più unico che raro. Ci tengo a ringraziare tutte le persone – nessuna esclusa – che compongono questa meravigliosa grande famiglia per l’ottimo lavoro svolto quotidianamente”

Una carriera già di assoluto prestigio

“Ho preso parte a più discipline. Sin dagli inizi ho sempre fatto singolo: nei primi anni partecipando alle gare di Federazione, adesso solo UISP e AICS. Nel 2017 ho ottenuto un primo posto, due secondi posti nel 2021 e nel 2022 agli Italiani AICS. Sono sempre stata anche nel gruppo Crew, ottenendo buoni risultati tra cui un terzo posto alla World Cup del 2018 nella categoria gruppi junior e un secondo posto ai Campionati Nazionali FISR 2021 nella categoria piccoli gruppi divisione nazionale. Per quanto riguarda il quartetto, ho fatto parte prima del Fantasy: secondo classificato ai Campionati Italiani FISR e primo alla Coppa Italia 2021 nella categoria quartetti divisione nazionale…..inoltre, dallo scorso Ottobre, del quartetto di nuova fondazione Simple che è nato da una collaborazione con la società Olimpica Skaters di Rovigo e insieme abbiamo vinto il Titolo Regionale FISR nella categoria quartetto Senior e ottenuto un tredicesimo posto agli Italiani del 2022. Quest’anno, inoltre, ho pattinato con una squadra di pattinaggio sincronizzato di Rovigo – il Sincrolimpic – formato dalla collaborazione di più società e Vicecampione del Mondo 2021. Per una presentazione al di sotto delle aspettative, ai Campionati Italiani abbiamo ottenuto solo un quinto posto che ci ha comunque permesso di quslificarci per la finale della Coppa del Mondo in Germania – ad Agosto 2022 – dove ci siamo classificate seconde”

Atleta determinata, Martina Fregnani, dedita agli impegni e una buona compagna di squadra. Una forza della natura che dedica anima e corpo a questo sport….sempre pronta a migliorare i propri difetti

“Sono molto condizionabile, spesso mi faccio sovrastare dalle mie emozioni. Sono consapevole di non saper ancora ben controllare, in alcune occasioni, l’ansia e le mie insicurezze. Ringrazio tanto le mie Allenatrici – Cinzia Roana, Federica Faccini e Valentina Gabelli – per avermi sempre aiutata e supportata negli anni”

Non è tutto

“Oltre allo sport, studio: dopo aver terminato il Liceo Scientifico, frequento l’Università di Dietistica a Ferrara. Non è facilissimo conciliare studio e allenamenti….ma ci si riesce. Inoltre amo stare con gli amici e viaggiare; per quanto concerne il futuro mi piacerebbe iniziare ad allenare e forse trasferirmi per proseguire gli studi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.