Per Sofia Viola il pattinaggio un aiuto per la crescita

Sacrifci, ma ripagati da tante gioie

“Il Pattinaggio Artistico a Rotelle – per me – rappresenta una vera e propria disciplina che mi è stata di grande aiuto per crescere, sia fisicamente che caratterialmente”

Sofia Viola, classe 2006: una passione per i pattini – la sua – sbocciata nel 2016, a dieci anni

“Questo sport – a mio avviso – è sinonimo di tanto sacrificio ma anche di tanta felicità, che aumenta ogni volta che raggiungo un mio traguardo”, incalza l’Atleta ferrarese, “ciò grazie alle mie Allenatrici Cinzia Roana, Federica Faccini e Valentina Gabelli che sono sempre pronte a stimolarmi e ad insegnarmi. Faccio parte della Pattinatori Estensi da ormai sei anni: in questa Società ho ho trovato grandi amicizie ed una seconda famiglia”

Entrando più nel dettaglio di questa giovane campionessa

“In questo ultimo anno – nelle gare di singolo – mi sono classificata prima al Campionato Regionale UISP, a Forlì (Marzo 2022) ed ottava agli Italiani, a Mirandola (Luglio 2022). Nell’ultima gara a Misano Adriatico (Sabato 3 Settembre 2022), mi sono classificata seconda ai Campionati Italiani AICS…..stesso podio anche l’anno precedente, a Misano Adriatico (Settembre 2021). Faccio anche parte del gruppo Delta Crew che quest’anno è arrivato primo ai Campionati Regionali FISR, a Riccione (Marzo 2022) e quarto ai Campionati Nazionali FISR, a Montichiari (Maggio 2022). Inoltre faccio parte del quartetto Kleos che si è classificato sesto ai Campionati Regionali FISR, a Riccione (Marzo 2022)”

Non è tutto

“Frequento il Liceo “G.Carducci” di Ferrara, a breve Inizierò il terzo anno. Non è facile conciliare sport e studio, poichè trascorro molto tempo ad allenarmi”

Ma i risultati sono davvero prestigiosi in entrambi gli ambiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.