PERUGIA – SPAL 1-1 (16′ s.t. Kouan, 49′ s.t. Latte Lath)

Ferraresi, con otto assenze, in dieci dal 40’pt, per il doppio giallo rimediato da Colombo, ma che, con una grande prova di orgoglio e determinazione hanno conquistato, all’ultimo assalto, un meritato pareggio e portano a sette i punti di vantaggio sulla zona play-out

PERUGIA: Chicizola; Sgarbi, Angella (1′ s.t. Beghetto), Dell’Orco (30′ p.t. Curado) Falzerano, Burrai, Kouan, Ferrarini (1′ s.t. Olivieri), Santoro (30′ s.t. Segre), Matos (42′ s.t. Murgia); De Luca. A disp. Baldi, Curado, D’Urso, Fulignati, Ghion, Gyabuaa, Megyeri. All. Alvini

SPAL: Alfonso 7,5; Dickmann 6, Capradossi 6, Maccariello 6,5, Celia 6,5; Da Riva 6(27 s.t. Peda 6,5, Zanellato 6,5(42′ Mora 7), Pinato 6(34’st Esposito 6,5), D’Orazio 6(27′ s.t. Latte Lath 7,5), Vido 6(1′ s.t. Melchiorri 6,5), Colombo 5.  A disp. Thiam, Abati, Almici, Crociata, Esposito, Hendenreich, Saiani, Zuculini. All. Venturato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.