PESCA: ancora un podio per Luca Ferioli

Nella gara per il tolo Nazionale dei Laghi di Poggio Berni

Luca Ferioli si conferma ai massimi livelli dell’agonismo nazionale rivolto ai diversamente abili, dopo avere vinto nel 2015 il titolo individuale nazionale, in questo 2017 è riuscito a confermarsi vincendo la medaglia di bronzo e salendo quindi sul terzo gradino del podio nazionale della categoria diversamente abili. La gara che ha assegnato il titolo nazionale si è disputata nella struttura federale dei Laghi di Poggio Berni in provincia di Rimini. Al termine delle operazioni di pesature è risultato Campione d’Italia 2017 Giovanni Bottazzi dell’Aurora Castelletto Tubertini, argento per Michele Pezzica della Vasca Azzurra Tubertini, bronzo per il nostro Luca Ferioli della PS FE Casumaresi Tubertini. Il campo di gara modenese del Cavo Lama ha ospitato la gara di apertura del Trofeo di Serie A2, manifestazione che vede in campo ben nove formazioni di Ferrara. Come sempre buona la resa del Cavo Lama che grazie ai suoi piccoli carassi fa felici tutti gli agonisti che gareggiano in questo tratto di canale. La gara è stata vinta dall’Amo Santarcangiolese Colmic, molto bene la Canne Estensi Colmic che piazza le sue tre formazioni tra le prime dieci occupando il 3°- 7°- 10° posto del classifica di giornata, 11° e 20° per gli Amici per la Pesca 2011 Tubertini, 22° per la Garisti Dario Albieri Tubertini, 30° per la PS FE Casumaresi Tubertini, 31° e 36° per la Cannisti Renazzesi Colmic. Il campo di gara del Canale Savenuzza, con l’organizzazione della Cavalletta Milo, ha ospitato la terza prova del Campionato provinciale individuale di terza serie, acqua ferma e decisamente poco pescato per la maggior parte degli agonisti in gara,vittorie di settore per Adamo Accorsi della Garisti Dario Albieri Tubertini ( assoluto con 3,630 kg di pescato ) , Denny Pinca- Flaviano Martini- Francesco Rodolfi della Canne Estensi Colmic, Paolo Rimondi e Mauro De Falco del Circolo Il Pescatore Sensas,.La classifica generale è guidata da Francesco Rodolfi della Canne Estensi Colmic con 9 penalità seguito da Luciano Ventura del Circolo Il Pescatore Sensas e Walter Caravita del Consandolo Colmic entrambi con 10 penalità. Domenica prossima parte il Trofeo di Serie B sul campo di gara del Cavo Lama, mentre la Serie C gareggia nel Circondariale ad Ostellato nel tratto delle Vallette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *