PESCA: Canne Estense Colmic 22 posto in Coppa

Terzo posto per l’Italia, nel test match mondiale a Ostellato

E’ stato il campo di gara del Canale Boicelli a Pontelagoscuro ad ospitare la prima delle 2 prove del Campionato Italiano Belly Boat organizzata dal Ferrara Bass Angler. In acqua sono scesi 39 dei 43 iscritti alla prova per contendersi i 4 posti disponibili per l’ accesso alla finale di Chiusi. A fine gara 32 concorrenti hanno pesato complessivamente 71 bass . Il responso finale ha visto sul gradino più alto Martino Cappello del Bass&Co MN con 4 pesci per 3258g,al secondo posto Andrea De Zuani del Basser Vi con 4 pesci per 2830g e al terzo posto con il Big bass di giornata di 1424g e con 4 pesci per 2750g Alessandro Giordani del Magilla Bass Bo .Alla finale accede inoltre Nicolò Carli del Basser Vi classificatosi 4 con 4 pesci per 2440g La seconda prova del Campionato Regionale E-R Belly Boat abbinata alla prova del CIBB ha visto prevalere Massimo Cocchi Magilla Bass Bo con 4 pesci per 2208g,seguiva Alessio Marconi Lontre Bo con 3 pesci per 1460g e chiudeva il podio Massimiliano Tassinari Magilla Bass Bo con 3 pesci per 1296g
il Big bass di giornata con 812g era a favore di Andrea Brusa del Magilla Bass BO. Il Boicelli ha riconfermato le sue buone potenzialità frutto del quinquennale lavoro fatto dalle società di Bassfishing. Il Canale Bianco a Berra ha visto la disputa della terza prova del Campionato Provinciale Individuale di Terza Serie organizzata dal Team Bazza S. Bartolomeo. Primi di settore per Michele Sitta ( assoluto con 9,7 kg. di pescato) della Cannisti Renazzesi Colmic che con questo risultato si insedia al comando della classifica combinata, Stefano Martin e Michele Ardizzoni del Circolo il Pescatore Sensas, Walter Leoni e Fabio Guarino della Canne Estensi Colmic, Gilberto Sandoni della Cannisti S. Agostino, Mauro Baciglieri della PS FE Casumaresi Tubertini. Il Cavo Lama a Novi di Modena ha ospitato la finale di Coppa Italia, che ha visto il successo della Boretto Po Tubertini, migliore delle ferraresi la Canne Estensi Colmic che ha chiuso al 22° posto. Il campo di gara modenese ha anche visto in gara i giovani agonisti italiani a contendersi il titolo nazionale, non è andata bene per i portacolori ferraresi, nessuno sul podio , tra gli Esordienti 15° posto per Alex Rimondi della Castello Maver, tra i Giovanissimi 11° posto per Nicholas Vaccari della PS FE Casumaresi Tubertini, tra gli Allievi 19° posto per Emanuele Braghini della PS FE Casumaresi Tubertini. Test Match ad Ostellato in preparazione del Campionato del Mondo Feeder per nazioni, primo e secondo posto per l’Inghilterra, terzo per l’Olanda e quarto per l’italia. Domenica prossima parte il Trofeo di Serie B in Cavo Lama, mentre il campo di gara di Coccanile ospita la gara di apertura del Trofeo di Serie C o Provinciale Promozionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *