PESCA: Fabbretti Campione Provinciale Tecnica Feeder

La stagione si chiude con l’Interprovinciale a Coppie

Fabbretti IMG_1891 Con l’avvicinarsi dell’inverno la pesca al colpo in acque interne organizzata dalla Sezione Fipsas di Ferrara, capitanata dal Presidente Giuliano Boldini e dal responsabile tecnico Alberto Guerzoni, sta lentamente volgendo al termine, rimane da disputare il Campionato Interprovinciale a Coppie, che interesserà il mese di Novembre, e poi si passerà all’attività rivolta alla pesca alla trota in lago.
Domenica scorsa 25 Ottobre ha visto la disputa della gara di chiusura del Campionato Provinciale a Tecnica Feeder, il campo di gara che ha ospitato la prova è stato quello del Circondariale Sud Est ad Anita e l’organizzazione della prova è stata curata dalla ASD Cavalletta Milo. Relativamente bassa la pescosità del tratto argentano del Circondariale, anche lui ormai troppo spesso frequentato dai bracconieri, la vittoria dei settori che formavano questa gara è andata a Paolo Pollini ( assoluto con 4,510 kg. di pescato ) e Moreno Buzzoni della ASD Consandolo Colmic, Varnes Bonora e Giovanni Asnicar della PS FE Casumaresi Tubertini, Alberto Montanari del Team Bazza S. Bartolomeo. Alla luce di questi bonora IMG_1865risultati la classifica generale laurea Campione Provinciale 2015 di Tecnica Feeder Gianluca Fabbretti della ASD Pescatori Ferraresi, argento per Varnes Bonora e bronzo per Giovanni Asnicar entrambi della PS FE Casumaresi Tubertini. Il mese di Novembre vedrà la disputa del Campionato Interprovinciale a Coppie, il campo di gara sarà quello del Po di Volano a Medelana, l’organizzazione della manifestazione è in carico alla Cannisti Renazzesi Trabucco e il Giudice di Gara di tutte le tre prove sarà Fabio Rimondi, le date interessate all’evento saranno il 15- 22- 29 Novembre. Sempre nel mese di Novembre l’Oasi Pilastrello organizza il Trofeo Oasi di Pilastrello per tutti gli appassionati alla pesca in laghetto, il campo di gara sarà quello di Pilastrello e le giornate sono quelle datate 1-8- 15 Novembre. Ferme praticamente tutte le attività nel prossimo fine settimana per permettere la disputa dell’Italian Master, importante manifestazione agonistica che vedrà in gara agonisti provenienti da tutta l’Italia, il rammarico è quello relativo al fatto che questa manifestazione si è sempre disputata ad Ostellato, ma quest’anno a causa dell’incerta pescosità del Circondariale dovuta anche alla forte pressione esercitata dal bracconaggio, ha visto gli organizzatori dell’evento rivolgersi ai vicini campi di gara rodigini del Canal Bianco ad Adria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *