PESCA: gli argentani si fanno onore a Perugia

Tagliani conferma la Polizia Provinciale

reti 2Monster Carp Argenta per Il Carpfishing ferrarese continua a togliersi grandi soddisfazioni, con il Campionato Provinciale a Coppie più numeroso a livello nazionale, ha cominciato a rinverdire gli importanti risultati ottenuti alcuni anni fa dai fratelli Pirani. La Società argentana del Monster Carp, già vincitrice nel settembre di quest’anno del titolo italiano a squadre, competizione che si è svolta sul campo di gara dell’Oasi Vallesanta, nel passato fine settimana sul campo di gara del Lago Pietrafitta di Perugia ha conquistato il terzo posto nella manifestazione denominata Coppa Italia, quindi ancora un podio per Emanuele Bonili e soci in questo 2015, ricordo che con Emanuele hanno pescato Ivano Ferioli, Paolo Parmiani e Alessandro Carloni. Sempre in tema di agonismo i campi di gara rodigini del Canal Bianco ad Adria hanno ospitato la gara Internazionale denominata Italian Master, le prime cinque edizioni si sono disputate ad Osterllato per poi passare solo quest’anno in territorio veneto. La sesta edizione dell’Italian Master è stata vinta dalle Aqauile Colmic di Forlì, da segnalare per Ferrara il 16° posto degli Amici per la Pesca Tubertini nella classifica a squadre mentre nella classifica relativa alle coppie successo per la Ravenelli Trabucco e 18° posto per la Cannisti Renazzesi Trabucco. Ha preso il via il Trofeo Oasi Pilastrello con il successo nella gara di apertura di Giovanni Landolfa della PS FE Casumaresi Tubertini.polizia provinciale
Per chiudere con gli eventi della settimana appena conclusa sicuramente di rilievo la conferma, da parte del Presidente della Provincia di Ferrara Tiziano Tagliani, del Corpo della Polizia Provinciale. La Polizia Provinciale di Ferrara conta 14 agenti e 2 amministrativi che grazie al decreto legge 78 del Giugno 2015 e convertito in legge nell’Agosto di quest’anno, garantisce agli uomini del Comandante Castagnoli di poter continuare nell’importante lavoro diagenti all'opera salvaguardia e tutela del nostro territorio e delle nostre acque contro il sempre più presente fenomeno del bracconaggio. Fine settimana intenso il prossimo con il campo di gara del Circondariale ad Ostellato che ospiterà la prova finale del Campionato Italiano a Tecnica Feeder e la finale del Campionato Regionale a Tecnica Inglese che oltre al titolo consegna ai vincirtori il Memorial Galliera Lorenzina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *