Pesca: il campo di gara dei Mondiali – VIDEO

Quindici chilometri a disposizione nel Circondariale di Ostellato

ostellato004Attualmente il campo di gara posto sul Circondariale ad Ostellato ha uno sviluppo di circa 15 km. parte da Ponte Trava e arriva all’inizio della terza Valle, all’interno del contesto dell’Oasi Vallette di Ostellato, la larghezza del canale varia dai 60 ai 100 metri e attualmente ha una profondità di 2/3 metri per l’intero anello che è di circa 50 km. le specie ittiche che attualmente sono presenti nel Circondariale sono le Abramidi, Anguilla, Carpa Regina, Amur, Temolo Russo, Pesce Gatto, Siluro, Luccio Perca, Carassio. Il campo di gara di Ostellato dopo il mondiale del 1993 ha visto disputare, nelle sue acque, tante manifestazioni a livello nazionale proposte dalla FIPSAS e da altre Associazioni sino ad arrivare al 2011 quando ha ospitato il Campionato del Mondo per Nazioni di pesca al colpo in acque interne, inserito nel contesto dei Giochi Mondiali della Pesca e organizzato dalla Sezione Fipsas di Ferrara.

Nell’occasione del mondiale è stato grande il riscontro mediatico dell’evento, seguito da tutte le televisioni nazionali, Rai, Mediaset e la Sette, dai quotidiani sportivi, dai quotidiano e dalle televisioni locali, presenti anche circa 15 reti televisive estere e da tutta la stampa del settore. Per la cronaca la vittoria finale andò alla nazionale italiana. Negli anni dal 2012 ad oggi il campo di gara di Ostellato ha ospitato prove del Campionato Italiano per Squadre di Società, prove dei Campionati di Serie A, Campionati di Serie B, Campionati di serie C, Campionati Italiani Indivuduali Maschili, Femminili, Over, Giovanili, il Club Azzurro Diversamente Abili, il Club Azzurro Seniores, il Clu.

Azzurro Giovani, la Coppa Italia, il Campionato Italiano a Box, il Campionato Italiano a Coppie e tante altre attività a livello regionale e provinciale organizzate dalla Fipsas a tutti i livelli. A completare questa lunga lista di eventi il prossimo fine settimana del 9 e 10 Luglio, ancora una volta organizzato dalla Repubblica di San Marino, il campo di gara di Ostellato ospiterà una manifestazione mondiale e precisamente il Campionato del Mondo per Club e quindi ancora una volta il paese del basso ferrarese tornerà sulla ribalta mondiale per una manifestazione di pesca sportiva grazie al suo campo di gara. In questi primi giorni di prove ufficiali il Circondariale sembra aver ritrovato la sua forma migliore e stà regalando tantissime catture a tutti i box in prova, erano tanti i dubbi che accompagnavano l’arrivo del campionato del mondo, i primi giorni di prove li hanno fugati tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *