PESCA: ottima riuscita del campionato Italiano Belly Boat nel Boicelli

Il campo di gara ha riscosso grande successo dagli atleti impegnati nella gara organizzata alla perfezione dal Ferrara Bass Angler

Il campo di gara del Boicelli ha ospitato la selettiva al campionato Italiano Belly Boat e la gara finale del Campionato Regionale di Categoria, l’organizzazione è stata curata dal Ferrara Bass Angler. La classifica finale del regionale assegna il titolo a Massimo Cocchi del Magilla Bass Team di Bologna, argento per Alessio Marconi delle Lontre Silla BO, bronzo per Alexandro Frignani del Magilla Bass Team BO. I qualificati al Campionato Italiano sono oltre ai primi tre del Regionale Alessandro Giordani e Massimiliano Tassinari del Magilla Bass Team di Bologna. Molto buona la resa del campo di gara ferrarese sicuramente all’altezza delle aspettative dei concorrenti in gara. Il Campionato provinciale di prima, seconda, terza serie e stopper ha chiuso le ostilità sui campi di gara del Mincio e del Riolo. Ricordo che questi campionati prevedono avanzamenti e retrocessioni, i primi sei di seconda serie salgono in prima e i primi dieci di terza serie salgono in seconda, retrocedono alla serie inferiore dal 21° della prima e dal 41° della seconda i primi quattro tra gli stopper salgono in prima serie. Vince il titolo provinciale di prima serie e quindi si laurea Campione Provinciale 2018 Gianluca Melloni della Cannisti Renazzesi Colmic, vince il titolo di seconda serie Andrea Antonini della Canne Estensi Colmic mentre il titolo di terza serie è andato a Michele Sitta della Cannisti Renazzesi Colmic, la classifica degli stopper ha fatto registrare il successo di Giovanni Stacchini della Canne Estensi Colmic.Il Campionato Italiano per Società ha disputato sul Lago di Corbara la quinta e la sesta prova. Per le due formazioni ferraresi in gara prove interlocutorie, la Canne Estensi Colmic ottiene un buon 9° ed un 27° posto mentre gli Amici per la Pesca 2011 Tubertini chiudono con un 20° ed un 27° posto. La classifica generale guidata dalla Lenza Emiliana Tubertini vede la Canne Estensi Colmic al 15° posto e gli Amici per la Pesca 2011 Tubertini al 19°. Sesta ed ultima prova per il Trofeo di Serie A2 sul Mincio a Peschiera del Garda, buona prova della Cannisti Renazzesi Colmic che chiude al quarto posto di tappa, risultato però che non le permette di entrare nelle prime tre posizioni della classifica generale e quindi essere promossa al Campionato Italiano per Società, resta ovviamente in attesa di possibili ripescaggi. Alla luce della classifica generale definitiva, restano in A2 la Cannisti Renazzesi Colmic A, la PS FE Casumaresi Tubertini, e la formazione A degli Amici per la Pesca 2011 Tubertini, retrocedono in Serie B la Cannisti Renazzesi Colmic B, la Canne Estensi Colmic A e B e gli Amici per la Pesca 2011 B. Quarta prova per il Trofeo di Serie B nel Canale Riolo a Malalbergo e nella gara vinta dal Team Bazza buon terzo posto della Garisti Dario Albieri Tubertini , piazzamento che permette a questa formazione di essere la prima delle ferraresi in classifica generale con il 12° posto. Quarta prova anche per il Campionato di Serie C ad Ostellato e successo per la formazione C del Castello Maver, assoluto di giornata Gino Benini della Canne Estensi Colmic. La classifica progressiva vede al primo posto il Castello Maver A, davanti alla PS FE Casumaresi Tubertini A e al Castello Maver B. Il prossimo fine settimana si assegnano i titoli italiani individuale maschili e femminili sul campo di gara del Fissero a Mantova, in campo provinciale quarta prova del Campionato a tecnica Feeder ad Ostellato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *