PGF: spettacolo con il Mannequin Challenge

Il fenomeno virale del momento

pgfVentitre ragazzi, tra ginnasti e allenatori, giovedì 17 novembre al PalaGym di piazzale Atleti Azzurri d’Italia, hanno partecipato al primo Mannequin Challenge della PGF. E’ tra le primissime società sportive della provincia a prendere parte a quello che sta diventando a tutti gli effetti un vero e proprio fenomeno virale. Tradotto, la ‘Sfida dei Manichini’, un fenomeno partito in America e arrivato sino a noi tramite il web. Si tratta dell’ultima ‘cosa-buffa-da-fare-sui-social-network’, che si è diffusa molto rapidamente in particolar modo tra le società sportive. Nell’1’20’’ di ripresa si vedono dei ragazzi immobili, come congelati nelle azioni che stavano facendo pochi secondi prima: alla sbarra, al cavallo con maniglie o agli anelli. Si tratta delle squadre maschile e femminile di ginnastica artistica che per diversi secondi sono rimasti fermi immobili come ‘belle statuine’ facendosi riprendere da uno speciale cellulare. E’ come se la macchina da presa in questione fosse l’unico oggetto animato in una sorta di fermo immagine spazio temporale in cui l’orologio dei partecipanti è stato messo in pausa. L’effetto è davvero suggestivo, ma occorre eseguire delle regole per ottenerlo. Fare il video, il più stabilizzato possibile, e aggiungere in fase di montaggio ‘Black Beatles’ di Rae Sremmurd caricarlo su Internet e aggiungere #MannequinChallenge. Per vedere i ragazzi della PGF in ‘azione’ basta accedere alla pagina Facebook Ginnastica Artistica Ferrara, ma esempi se ne possono trovare anche su Twitter o Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *