E’ morto Philippe Daverio. Quando raccontò la “folle” bellezza di Ferrara – VIDEO

E’ morto nella notte all’Istituto dei tumori di Milano lo storico dell’arte Philippe Daverio.

Docente e saggista, personaggio noto di programmi culturali televisivi, ex assessore alla Cultura del Comune di Milano, Daverio aveva 70 anni ed era malato da qualche tempo.

Daverio era spesso anche a Ferrara, protagonista, tra gli altri, di un incontro il 6 ottobre di otto anni fa, il 2012, al festival di Internazionale durante A click forward, organizzata al Mercato coperto da Città della cultura, cultura della città.

Nel 2018 poi tornò a Ferrara per tenere una lectio in occasione della festa dei vent’anni di un’importante azienda ferrarese in cui ha raccontato la folle bellezza della città estense.

Il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, il ferrarese Dario Franceschini, ha detto che Daverio era un “intellettuale di straordinaria umanità, un capace divulgatore della cultura e uno storico dell’arte sensibile e raffinato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *