Piazza Verdi, firmata la nuova ordinanza

Il sindaco Alan Fabbri ha firmato un’Ordinanza in materia di sicurezza e tutela del decoro e della vivibilità urbana, relativa alla zona delle piazze Verdi e Travaglio e vie limitrofe, di cui si parlava già da tempo.

A presentarla in conferenza è stato il vice-sindaco, nonchè assessore comunale alla Sicurezza Nicola Lodi.

L’amministrazione definisce l’ordinanza frutto di un lavoro approfondito basato sugli incontri con le associazioni di categoria e i residenti che hanno chiesto di intervenire per risolvere situazioni di vivibilità della zona particolarmente critiche.

“Non siamo contro la movida dei giovani – specifica Lodi – ma desideriamo tutelare sia i residenti sia gli utilizzatori di quegli spazi pubblici. Stiamo anche verificando le condizioni tecniche per potenziare il sistema di videosorveglianza con l’aggiunta di una nuova telecamera”.

Nel concreto, l’ordinanza impone il divieto di consumare, detenere e trasportare bevande alcoliche a partire dall’1,30 e fino alle ore 7,30 al di fuori delle aree di dehors e distese tavoli dei pubblici esercizi regolarmente autorizzati.

Chi trasgredisce è soggetto al pagamento di una somma da €50,00 ad €300,00.

L’organo accertatore, contestualmente alla contestazione della condotta illecita, dispone l’allontanamento del trasgressore. In caso di recidiva, la sanzione è raddoppiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *