“Pillole di Movimento”: campagna di sensibilizzazione UISP per contrastare la sedentarietà

“Ringrazio UISP, qui rappresentata dai presidenti regionale Enrico Balestra e provinciale Eleonora Banzi, e tutte le società sportive, palestre e piscine che hanno aderito a questa iniziativa”. Ha aperto così il suo intervento l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Ferrara Cristina Coletti, ieri, mercoledì 9 febbraio nella sede del CONI alla presentazione della campagna di sensibilizzazione “Pillole di Movimento”. Promossa da UISP APS, l’iniziativa mira a diffondere la cultura del movimento come rimedio naturale per contrastare la sedentarietà, fra i principali fattori di rischio per la salute.

“Un progetto come questo, – ha poi ricordato l’assessore – che si avvale del patrocinio del Comune di Ferrara, del supporto dell’Assessorato alle Politiche Sociali e della collaborazione delle Farmacie Comunali e di Federfarma, oltre a facilitare l’accesso alla pratica sportiva e ad incentivare i valori come inclusione, partecipazione attiva, promozione delle pari opportunità e contrasto ad ogni forma di discriminazione, promuove anche sani e corretti stili di vita, soprattutto in un momento come questo che richiede il superamento della fase pandemica”.

Le scatole di ‘Pillole di Movimento’ saranno distribuite gratuitamente nelle aziende ASL/USL locali e nelle farmacie del territorio. Nelle confezioni, simili a quelle dei farmaci, sono contenuti buoni per svolgere gratuitamente un mese di attività in società sportive, palestre e piscine che hanno aderito al progetto. Nel ‘bugiardino’ delle confezioni sono elencate le società sportive aderenti, le attività sportive a disposizione e le regole per partecipare.

Per info: https://pilloledimovimento.uisp.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.