Poggio, inaugurazione nido d’infanzia rinnovato: aumentano i posti – VIDEO

inaugurazione ampliamento nido (2)

Taglio del nastro, lunedì 27 gennaio, per l’ampliamento del nido d’infanzia comunale ‘GiocoGiocando’ di Poggio Renatico.

Il nuovo corpo di fabbrica, di 270 mq, di cui 235 calpestabili, ospita la sezione grandi, i cui bimbi hanno già preso possesso dei coloratissimi spazi. «È una giornata bellissima per la nostra comunità – ha affermato i sindaco Paolo Pavani -. Dalla costruzione della struttura, terminata 37 anni or sono, è la prima volta che riusciamo ad aumentarne la ricettività, che passa 40 a 66 bambini. Il nostro obiettivo è quello di incrementare dei primi dieci posti nell’anno educativo 2014-2015: una gradualità dettata dall’incidenza dei costi di gestione sul bilancio dell’ente. Siamo particolarmente soddisfatti, poi, per la qualità che la nuova porzione di fabbricato e la ristrutturazione dell’esistente garantiscono ai nostri piccini».

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/poggio.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/27012014_poggio.mp4[/flv]

In effetti, contestualmente all’ampliamento è stata eseguita una risistemazione dell’intero edificio di via Aldo Moro. Ciò ha permesso una ridistribuzione e un’estensione degli ambienti delle tre sezioni, delle aree comuni e di quelle di servizio, con l’introduzione inoltre di una zona dedicata al personale. Si è provveduto al rifacimento dei pavimenti, alla realizzazione delle controssoffittature, all’imbiancatura, alle modifiche all’impianto elettrico e all’installazione di nuovi corpi illuminanti. Il costo complessivo è di 550mila euro. «Abbiamo vinto la scommessa di riuscire a realizzare quest’opera nel giro di nemmeno un anno, facendo così fronte ai limiti imposti dal patto di stabilità in relazione alla liquidazione dei lavori – ha riferito Pavani -.

Non appena le risorse lo consentiranno penseremo anche a un restyling esterno della parte esistente, per uniformarla esteticamente all’ampliamento. Desidero intanto ringraziare tutti quelli che hanno collaborato in maniera ineccepibile per questo brillante risultato». Alla cerimonia, a cui hanno partecipato alcuni genitori dei piccoli utenti, hanno presenziato tutti i fautori dell’intervento: il progettista Giampiero Susani, i rappresentanti di Arco Lavori, di DMC Costruzioni, che si è occupata dei lavori edili, e di CSI Centro Servizi Impianti, che ha provveduto all’impiantistica. Con loro i gestori della Cooperativa Le Pagine e i tecnici comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *